Come riporta la Gazzetta dello Sport, Matias Vecino sta per diventare a tutti gli effetti un nuovo giocatore dell’Inter. Oggi il centrocampista uruguaiano effettuerà le visite mediche per poi, stando ai rumors di calciomercato, firmare un contratto di quattro anni da circa 2 milioni. Alla società nerazzurra costerà 24 milioni di euro, come da clausola presente nel suo contratto con la Fiorentina, pagabili in due anni. Il centrocampista uruguaiano però non raggiungerà i neo compagni in Asia dato che i tempi sono troppo ristretti e che sarebbe costretto a fare due lunghissimi viaggi in poche ore.

Vecino è stato voluto fortemente da Luciano Spalletti, che tuttavia adesso per il centrocampo si aspetta un grande colpo. Un calciatore, in particolare: Arturo Vidal. Secondo gli ultimi rumors di calciomercato Inter, il coordinatore tecnico Sabatini e il Direttore sportivo Ausilio stanno preparando una nuovo offensiva per il cileno da mettere in pratica giovedì, prima o dopo l’amichevole col Bayern Monaco.

Offensiva che in concreto si manifesterà con una offerta da ben 50 milioni di euro, più 7 a stagione per i prossimi quattro anni per l’ex Juventus, nel mirino anche del Manchester United ma assai allettato dall’idea di un ritorno in Italia per indossare la maglia nerazzurra. L’ostacolo all’affare resta Carlo Ancelotti, il quale considera Vidal imprescindibile per il suo gioco e quindi incedibile. Chiudendo sempre parlando di centrocampo: Kondogbia è in uscita con possibile destinazione Paris Saint Germain come parziale contropartita per Di Maria.

CONDIVIDI
Amante di Inter e del calcio in tutte le sue forme, Classe 1995, redattore di Novantesimo. Come la squadra che ama, si sente un po' pazzo anche lui a volte. Telecronista per Sportube e Helpdesk per BonelliErede. Hobby? Videogiochi, serie tv e libri.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008