Tra i giovani presenti nella rosa dell’Inter di quest’anno spunta Zinho Vanheusden, figlio d’arte di Johan.

Il difensore classe ’99 si è raccontato ai microfoni di Het Nieuwsblad, raccontando queste primissime settimane di allenamento con la prima squadra:

“Penso che la maggior parte dei top team del Belgio fossero interessati, ma non è dipeso da me. L’Inter ha fatto sapere a tutti i club che io non ero in vendita o in prestito. Mi alleno ogni giorno contro Icardi. Se ci si allena con questi giocatori, si impara tutto in fretta. Parlo molto con Ivan Perisic perché ha giocato in Belgio. Tra i difensori João Miranda mi ha preso sotto la sua ala. Non so cosa succederà in futuro, ma rifarei sempre la scelta che ho fatto a 15 anni”.

CONDIVIDI
Ho 22 anni e nella vita studio, per l'esattezza frequento la facoltà di Culture digitali e della Comunicazione alla Federico II di Napoli. Sogno di vivere un giorno grazie al giornalismo sportivo. Amo la musica e suono la chitarra da circa dieci anni. Redattore anche di IamNaples.it

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008