Considerate le ultime prestazioni del reparto arretrato che non convince più, l’Inter sembra ormai decisa ad investire per l’acquisto di almeno due centrali di livello.

I nomi più caldi sono quelli di Antonio Rudiger della Roma e Francesco Acerbi del Sassuolo. Entrambi, infatti, sembrano destinati a lasciare le rispettive squadre. Altri difensori presi in esame sono Skriniar della Sampdoria, Koulibaly del Napoli e De Virj della Lazio. Lo riporta Tuttosport.