Dopo due stagioni, Ivan Perisic potrebbe salutare l’Inter. Il croato è finito nel mirino del Manchester United di Josè Mourinho, disposto a mettere sul piatto cifre molto importanti per convincere i dirigenti nerazzurri.

Un contatto tra le due società c’era stato già nelle scorse settimane, ma la società meneghina aveva giudicato troppo bassa la prima offerta da 30 milioni. Per questo, i Red Devils sono tornati alla carica e sono pronti a presentare una proposta da 52 milioni che potrebbe accontentare il club di proprietà del gruppo Suning.

Ora toccherà all’esterno ex Wolfsburg dire la propria. Il giocatore chiede un ingaggio da 7 milioni, gli inglesi ne offrono 5. Non sarà comunque difficile trovare un compromesso. Lo riporta Calciomercato.com.


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008