L’asse Milano-Reggio Emilia manda in porto un nuovo affare: è tutto fatto per il passaggio di Stefano Sensi dal Sassuolo all’Inter. Nel pomeriggio di ieri si era registrata una leggera frenata, risolta poi prontamente a cena tra il d.s. nerazzurro Piero Ausilio con il suo vice Baccin e il d.s. emiliano Giovanni Rossi.

“Siamo a buon punto” ha detto a Sky il dirigente neroverde, che praticamente suggella l’accordo tra le parti che prevede la cessione da parte dell’Inter dei giovani Gravillon (prestito) e Sala, venduto a 5 milioni di euro. Cifra che sarà sfruttata dal club nerazzurro per pagare una parte del riscatto oneroso di Sensi, fissato a 20 milioni di euro.

Mancano davvero pochi passi, ma ormai la via è segnata: Stefano Sensi sarà un nuovo giocatore dell’Inter.

CONDIVIDI
Ho 22 anni e nella vita studio, per l'esattezza frequento la facoltà di Culture digitali e della Comunicazione alla Federico II di Napoli. Sogno di vivere un giorno grazie al giornalismo sportivo. Amo la musica e suono la chitarra da circa dieci anni. Redattore anche di IamNaples.it

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008