Presente agli studi Mediaset come ospite del programma Tiki Taka, l’ex attaccante Luca Toni ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardanti la nuova Inter di Luciano Spalletti, palesando la stima che nutre per i neroazzurri e facendo capire che, secondo lui, possono andare lontano nel campionato di Serie A che è appena iniziato.

L’ex Juventus, Roma, Bayern Monaco, Fiorentina ed Hellas Verona ha, prima di tutto, rilasciato alcune dichiarazioni riguardanti lo stesso Spalletti, dicendo che punta in alto e che è uno dei migliori allenatori al mondo. Successivamente, il 40enne ha parlato della lotta per il titolo di capocannoniere, citando anche Mauro Icardi, calciatore che, secondo lui, è un professionista esemplare che ha il gol nel sangue e che vuole vincere qualcosa di importante con i meneghini.

Ecco le parole di Toni:
“Spalletti nello spogliatoio parla di scudetto, ma anche il quarto posto può andare bene per l’Inter. L’ex Roma è uno dei migliori allenatori del mondo. Capocannoniere? Icardi e Higuan se la giocheranno sempre. Poi spero che vinca Belotti perché è italiano. Icardi? E’ un grande attaccante, fa sempre dai 20 gol in su. Ce l’ha nel sangue, farà sempre tanti gol. E’ un professionista esemplare, vuole vincere qualcosa con la maglia dell’Inter, è carico”. 

CONDIVIDI