Inter, Thohir cerca acquirenti per il pacchetto di minoranza: addio entro il 2018?

Erick Thohir

Dopo 4 anni all’Inter da presidente e soprattutto da azionista, potrebbe essere arrivato il momento dei saluti per Erick Thohir: il magnate indonesiano avrebbe infatti messo in vendita le sue quote nella società nerazzurra, che attualmente ammontano al 31,5 % del pacchetto totale.

Carlo Festa, giornalista del Sole 24 Ore, ha fatto il punto della situazione sul suo blog ‘The Insider’:

“Cosa farà Erick Thohir del suo 31 per cento nell’Inter, partecipazione in base alla quale è azionista di minoranza a fianco del socio di controllo Suning (con il 68,55%)? Se lo chiedono in tanti nell’ultimo periodo. Smentite le indiscrezioni che volevano Massimo Moratti come acquirente della partecipazione, ora gli ultimi rumors finanziari indicherebbero un certo movimento a Londra per capire le intenzioni di Erick Thohir sulla cessione della quota. Anzi, secondo alcuni rumors, non ora ma nei prossimi mesi potrebbe partire la ricerca di un acquirente. Soprattutto se l’Inter entrerà in Champions League, con 50 milioni aggiuntivi di ricavi, la quota potrebbe infatti essere meglio valorizzata.”
APRI un CONTO con bet365 e RICEVI IL SUPERBONUS che RADDOPPIA le giocate.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Studio le lingue straniere, adoro la letteratura francese ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.