Era nell’aria da ormai parecchio tempo e man mano che il tempo passa sembra sempre più vicina la separazione definitiva tra l’Inter ed Erick Thohir.

Il magnate indonesiano, che acquistò nel lontano 2013 la maggioranza della società milanese interrompendo la lunga egemonia di Massimo Moratti, è attualmente il proprietario del 30% delle quote risultando socio, seppur in minoranza, della club neroazzurro. 

L’assemblea dei soci, programmata per fine ottobre, sarà fondamntale in quanto bisognerà discutere per quanto concerne il consiglio d’amministrazione che vede la scadenza prossima delle cariche dei consiglieri tra cui quella di Thohir. Tra i candidati a sostituirlo c’è Steven Zhang, sempre più interessato a gestire in prima persona l’Inter.
20

CONDIVIDI