Il nuovo tecnico dell’Inter Luciano Spalletti ha rilasciat  le seguenti dichiarazioni durante la presentazione della squadra nerazzurra a Riscone di Brunico. Queste le parole riportate da tuttomercatoweb:

“Puntate la luce sui giocatori, sono loro gli attori protagonisti. Per fare un bel film c’è bisogno di bravi attori, senza di loro io finisco nel dimenticatoio. Indirizzate gli urli verso di me a loro, io non soffro di invidia. Invidia zero, come i titoli, zero! Voglio ringraziare tutte le autorità di Brunico. Io qui sono una piccola parte, ci sono molte altre persone che fanno parte della seconda squadra e non ci sono. Tutti vogliamo dare un contributo, ma la parte importante devono farla i giocatori”.

 

CONDIVIDI
Mario Galterisi, caporedattore di Novantesimo. Architetto, laureato presso la Facoltà di Architettura dell'Università Federico II di Napoli. Graphic designer free-lance. Addetto stampa presso IBar Academy. Amo il calcio come poche cose ed è una delle poche costanti che trascende i miei interessi.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008