L’Inter vince contro il Lione  e rende felici tifosi, dirigenza e mister Spalletti, che ha parlato, nella conferenza stampa del post partita, elogiando la squadra per il gioco espresso e il tifo sugli spalti.

Sui tifosi –Voglio evidenziare in primo luogo l’entusiasmo del pubblico per questo sport. Ho trovato una passione che mi fa capire quelli che giocano qui quando mi dicono che stanno benissimo e il loro contributo a far sì che questo sport prenda sempre più campo in Cina, perché vedere emozionarsi la gente per qualsiasi gesto tecnico è una cosa che abbiamo perso e mi fa piacere ritrovare. Capisco anche gli investitori che vogliono portare le loro squadre a grandi livelli, per il comportamento e la partecipazione dei tifosi“.

Sulla squadra –Abbiamo vinto 1-0 e avremmo potuto fare anche altri gol, ma ciò che più conta in campo è l’equilibrio, così come la capacità di mantenere le giuste distanze tra i reparti e tra i singoli calciatori. Si difende attaccando e quando si prende palla bisogna star stretti per palleggiare meglio: oggi, soprattutto nel secondo tempo, ho visto tutte queste cose. Dal mio punto di vista, è questo il miglior risultato. Ormai nel calcio moderno si va all’allenamento e si lavora con la palla, e il giorno dopo si gioca. In questo sport, se c’è un modo per recuperare, è mantenere il possesso palla durante il match“.

 

CONDIVIDI
Nato nel 96' nella città "Superba per uomini e per mura" il destino mi ha concesso di innamorarmi del calcio, e quindi del Genoa. Grande appassionato di sport in generale, studio Giurisprudenza all'università di Genova e provo a raccontare il calcio, una parola alla volta, un'emozione dopo l'altra.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008