A cena con la dirigenza ha parlato Luciano Spalletti, ai microfoni di Sportitalia un breve commento sul mercato qualche minuto fa.

Ha esordito:  “Lavoro volentieri con questi dirigenti, non ho bisogno di rassicurazioni, sul mercato è giusto che parli il direttore di queste cose. I direttori sanno come operare in base alle tempistiche giornaliere che cambiano sempre. Ci sono delle situazioni di mercato in ballo, ma bisogna fare le cose gradualmente e non rincorrere gli altri prendendo quello che è esposto al momento perché magari più avanti possono aprirsi occasioni migliori. Abbiamo già un parco giocatori di ottima qualità che va comunque migliorato visto il risultato dello scorso anno. Bisogna però fare le cose sensate avendo obblighi ed esigenze precise”.

Keita? ”Se mi piace lo dico ai direttori e loro vedono se si può fare o meno l’operazione”.

CONDIVIDI
Pasquale Rosolino, 92 d'annata. Editore di Novantesimo.com. Troppo malato di calcio, se non sto scrivendo ne sto parlando e se non ne sto parlando? Sto sognando! Editor per Visit Naples.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008