Luciano Spalletti è diventato ufficialmente il nuovo allenatore dell’Inter. L’ex tecnico della Roma, andato via dalla capitale tra la contestazione dei tifosi, è finalmente entrato a far parte del club nerazzurro.

Intervenuto ai microfoni di Inter Channel, il tecnico toscano ha rilasciato le sue prime dichiarazioni da guida tecnica nerazzurra:

Sono molto entusiasta di entrare a far parte di questa grandissima famiglia che è l’Inter. Avendo il supporto e il sentimento di milioni di tifosi potrebbe essere inteso come un peso, e invece dobbiamo vederla come una sfida, una nuova energia da portare sul campo. C’è tanto lavoro da fare, in maniera seria e professionale, anche per il momento che sta attraversando la squadra. Bisogna migliorare. C’è da riconciliare i risultati con la storia della nostra società. L’appartenenza diventerà fondamentale. Abbiamo visto che ci sono squadre attrezzate“.

Spalletti ha poi aggiunto: “Mi sono reso conto dell’entusiasmo della proprietà che vuole subito forza al progetto. Abbiamo iniziato a lavorare, proprio oggi incontrerò i direttori, poi cominceremo a costruire la squadra per il prossimo anno. La presentazione? Renderemo tutti i nostri sportivi consci di quello che sarà il nostro modo di lavorare, vogliamo fare tutto in modo limpido e trasparente”.

CONDIVIDI
Ho 22 anni e nella vita studio, per l'esattezza frequento la facoltà di Culture digitali e della Comunicazione alla Federico II di Napoli. Sogno di vivere un giorno grazie al giornalismo sportivo. Amo la musica e suono la chitarra da circa dieci anni. Redattore anche di IamNaples.it

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008