Inter, Skriniar: “Siamo forti e lo abbiamo dimostrato, possiamo battere la Juventus. Futuro? Sto bene qui”

skriniar
Milan Skriniar

Dopo un primo anno in nerazzurro in cui ha stupito tutti per sicurezza e rendimento, Milan Skriniar si sta confermando ad altissimi livelli anche in questa stagione.

A tre giorni da Juventus-Inter, partita sentitissima per i tifosi di entrambe le squadre, ha parlato del big match della 15^ giornata ai microfoni di Sky Sport:

“Koulibaly, Chiellini, Bonucci e Manolas sono i difensori più forti della Serie A, tolti i miei compagni. Contro la Juve sarà difficilissima ma siamo una squadra forte e lo abbiamo dimostrato. Possiamo battere i bianconeri, loro hanno vinto tutte le partite ma noi pensiamo ai nostri giocatori molto forti. Cristiano Ronaldo è difficile da marcare ma non saremo concentrati solo su di lui, anche gli altri possono segnare e dovremo stare molto attenti. Abbiamo parlato anche con Walter Samuel ed è stato molto bello, visto che con l’Inter ha vinto il triplete, un vero sogno per noi. Il futuro? Le voci ci sono sempre, per me l’Inter è una grande squadra e i tifosi possono stare tranquilli. Sono felice qui e con la squadra ci troviamo molto bene. Tutti i giorni penso a migliorarmi e lavoro per farlo: i tifosi e gli allenatori mi devono valutare, credo di non essere al top e posso ancora migliorare per diventare ancora più forte”.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Studio le lingue straniere, adoro la letteratura francese ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.