Inter, Skriniar: “San Siro lascia senza fiato, l’Inter per me significa tanto”

skriniar
Milan Skriniar

Milan Skriniar è pronto a riprendersi l’Inter. Il difensore slovacco dopo una stagione da protagonista è rimasto assente alla prima di campionato col Sassuolo e la sua assenza si è sentita, ma ora l’ex Sampdoria è pronto a ripartire con la maglia nerazzurra e a guidare la difesa.

Di seguito le parole che Skriniar ha rilasciato Matchday Programme sul sito ufficiale dell’Inter: “San Siro ti lascia senza fiato, sul serio. Quando sono arrivato qui per la prima volta da avversario non ho resistito: foto, selfie e quella sensazione di essere in uno stadio fantastico. L’Inter per me significa tanto. Da bambino volevo giocare un una grande squadra e questi colori mi hanno restituito il desiderio, amplificato per mille. Sono in un top-team ed essere tornati in Champions League è bellissimo.

Sono andato via di casa a 12 anni e da piccolo ho iniziato attaccante . Il mio idolo era Ronaldo il Fenomeno, quello interista. La prima partita di calcio che ho visto è stato un mach della nazionale: sono andato con i miei familiari, Slovacchia-Rep. Ceca, se non ricordo male. Quello che ricordo bene, però, era l’atmosfera: il calcio dei grandi lì a pochi passi, una cosa incredibile, difficile da dire. Il primo regalo di Natale che ho ricevuto sono state delle scarpe da calcio. Avrò avuto 5-6 anni ed è un momento che mi porto dentro”.

CONDIVIDI
Amante di Inter e del calcio in tutte le sue forme, Classe 1995, redattore di Novantesimo. Come la squadra che ama, si sente un po' pazzo anche lui a volte. Telecronista per Sportube e Helpdesk per BonelliErede. Hobby? Videogiochi, serie tv e libri.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008