L’Inter esce dal campo con una vittoria preziosissima contro il Tottenham e il ritorno in Champions non poteva essere migliore. La società nerazzurra ora attende anche il riscatto in campionato a partire dalla prossima gara contro la Sampdoria ma le questioni legate al campo non sono le uniche priorità dell’Inter.

Un obiettivo della società è infatti quello di prolungare il contratto di Milan Skriniar, uno degli uomini imprescindibili di Spalletti. Il difensore è cercato da diversi club europei che potrebbero garantirgli un ingaggio più consistente rispetto a quello attuale.

Per questo motivo Skriniar per rimanere in nerazzurro si aspetta un aumento dello stipendio anche se al momento la trattativa non ha preso una direzione precisa. I 2,5 milioni offerti dall’Inter non soddisfano Skriniar e agente, motivo per cui servirà un ulteriore sforzo economico e convincere il difensore a non cedere alle tentazioni estere. Si parla di Manchester United e Barcellona, due club di assoluto prestigio, ma l’Inter sa che per crescere ancora di più dovrà trattenere i big proprio come Skriniar. Non c’è fretta per il rinnovo, è vero, ma l’Inter per accontentare il giocatore potrebbe arrivare ai 4 milioni di ingaggio. Cifra importante, che fa capire quanto sia importante Skriniar per la squadra. Ieri lo stesso Skriniar si è sacrificato per la squadra giocando in un ruolo non suo per esigenze. Ora chissà se sarà l’Inter a fare un sacrificio, dal punto di vista economico, in modo da continuare assieme l’avventura e crescere sempre di più.

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo