Luigi Simoni, ex tecnico dell’Inter, noto soprattutto per quel Juventus-Inter del contatto Iuliano-Ronaldo, ha rilasciato la seguente intervista ai microfoni di PassioneInter.com, presentando la super sfida di sabato sera tra bianconeri e nerazzurri: “Campionato? E’ bello, indubbiamente.

La Juve è diventata meno brava rispetto agli ultimi anni, e le altre si sono rinforzate passando ad un livello superiore. Manca solo il Milan a questo gruppo di testa. Queste squadre poi mettono in campo una qualità di gioco molto buona: ci sono state una serie di partite la settimana scorsa che mi hanno davvero entusiasmato. Anche Roma e Lazio stanno avendo un bel rendimento.

Sabato c’è Juventus-Inter, chi vince? Io sono un po’ di parte (ride). Dopo che ho allenato l’Inter, con gli episodi che ci sono capitati, spero che i nerazzurri possano vincere ovviamente. Ma la Juve è una vecchia volpe: ora sembra che il suo valore tecnico sia diminuito, non ha più la sicurezza degli ultimi anni, però ha imparato anche a difendersi e basta.

E’ difficile batterla, ed è sempre molto pericolosa. Comunque credo molto nell’Inter, ci credevo all’inizio e anche lo scorso anno, quando ci sono stati allenatori non all’altezza. Quest’anno con Spalletti son cresciuti come rendimento, qualità e risultati, sono contento.

Sarà il primo Juve-Inter con il Var: “Sono molto contento del Var. Ci fosse stato ai miei tempi avremmo potuto vincere qualcosa in più. Nel ’98 vincemmo la Coppa Uefa e arrivammo secondi in campionato.

Sia chiaro: la Juve è stata forte in questi anni. Fu il nostro campionato ad essere stato falsato, assieme ad un altro paio di quelli successivi. Non a caso la Juve venne punita nel 2006: non mi sto inventando nulla. Anche allora eravamo una squadra che poteva essere vincente, ma ci furono degli episodi che ce lo impedirono”. A riportare è TuttoJuve.com.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008