L’ex esterno d’attacco del Sassuolo, Matteo Politano, intervistato dei colleghi di InterTv si è confessato sull’inizio di stagione, sul delicato impegno in programma contro il Cagliari e sulla sua situazione in maglia nerazzurra.

Ecco le parole del funambolo venticinquenne:
“Era importante dare continuità alle due partite precedenti anche se ci aspettavamo una gara difficile perché la Fiorentina sta bene. Siamo stati bravi e anche un po’ fortunati. Ci stiamo dimostrando una grande squadra che non molla mai fino alla fine, dobbiamo continuare così e ci toglieremo tante soddisfazioni. Io sono molto contento di come sta andando e come sono partito, ma c’è tanto da migliorare. Il Cagliari? Sarà difficile, loro ci aspetteranno nella loro metà campo e non dovremo concedere contropiede e perdere palloni. Sarà difficile. Il pubblico di San Siro ci sta aiutando tantissimo e continuerà ad aiutarci”.

Dopo l’ottimo inizio di stagione, l’attaccante di Spalletti è carico e determinato a stupire ancora. 

CONDIVIDI
Vincenzo, classe 1998, amante del bel calcio e della Juve. Il mio preferito: Roberto Baggio, IL GIOCATORE.