Inter, senti Keita: “Non mi fermo più! Ora testa alla Juventus”

Intervenuto ai microfoni di DAZN nel post partita di Roma-Inter, l’ attaccante interista Keita Balde ha analizzato quanto avvenuto nell’ arco dei 90′: 

 “Loro hanno giocato in casa e avevano bisogno dei punti anche un po’ più di noi. Ma noi dovevamo portare tre punti a casa, non è andata così. Ora dobbiamo lavorare sodo per evitare di perderne altri.

Io mi sento bene, quando gioco titolare mi sento bene e posso dare una grande mano alla squadra. Ho tanta fiducia in me, voglio dare sempre di più; non voglio fermarmi adesso.

La Juventus? Speriamo di arrivare con la testa giusta e convinti. Cerchiamo sempre di fare il meglio poi quello che succede, succede”. 

CONDIVIDI
Vice Direttore Radio Frequenza Rossonerazzurra, Redattore Novantesimo.Com, Ex Direttore "L' Inter Siamo Noi"