Nei giorni scorsi hanno destato parecchia apprensione le condizioni di Mauro Icardi in casa Inter, il quale ha rimediato un problema alla coscia al termine della partita disputata contro il Torino.

Per la fortuna dei nerazzurri, per l’attaccante argentino si è trattato di una contusione guaribile in pochi giorni. Nonostante il responso medico, sono però aleggiati dubbi sulle reali condizioni del calciatore, che sarebbe stato costretto a restare a riposo non rispondendo alla chiamata della Nazionale Argentina, provocando lo sdegno della critica sudamericana.

A commentare la vicenda ci ha pensato Jorge Sampaoli, Commissario Tecnico dell’Argentina, rilasciando le seguenti dichiarazioni riportate da FcInter1908: “Se lo staff medico parla di un ginocchio infiammato, non ho alcuna ragione di dubitare: il giocatore cosa si sta giocando e capisco se non è venuto perché non era in condizioni.

E’ vero che questo giro di partite è importante: chi più del giocatore vorrebbe esserci? Se non è venuto, devo capire che non era nelle condizioni: insisto, credo allo staff medico dell’Inter”.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.