Si è venuto a creare un vero e proprio rebus in casa Inter legato al centrocampo, settore della squadra dove i neroazzurri vogliono operare per rafforzare la squadra acquistano nuovi calciatori.

Le ultime voci di mercato raccontano di una dirigenza interista molto interessata a Moussa Dembelé del Tottenham e a William Carvalho dello Sporting Lisbona, entrambi calciatori molto importanti ed impegnati ai Mondiali, rispettivamente, con Belgio e Portogallo.

L’approdo dei due calciatori in questione all’ombra del Duomo di Milano, con Spalletti sempre più orientato verso un 4-2-3-1 per la prossima stagione, potrebbe portare la società a vendere Matias Vecino e Roberto Gagliardini, calciatori che ricoprono lo stesso ruolo di Dembelé e Carvalho.

Per i due c’è sempre l’idea del rinnovo contrattuale, in particolare per l’uruguaiano, ma, vista la situazione che potrebbe andare a crearsi, non è da escludere un loro eventuale trasferimento. Inoltre, le pretendenti per i due interisti risultano essere diverse, soprattutto per l’ex Fiorentina, seguito anche dal Chelsea.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008