Inter, presidente Santos: “Gabigol può restare anche dopo il 2018, c’è una clausola che lo consente”

Sta procedendo bene l’avventura al Santos di Gabigol, attaccante brasiliano di proprietà dell’Inter e tornato in patria, con la formula del prestito secco fino alla fine del 2018, dopo le prestazioni deludenti disputate con la maglia neroazzurra.

Il 21enne è riuscito a segnare ben 4 gol nelle sue prime 4 partite ufficiali con i Peixe, calando poi il suo rendimento a causa della perdita della sua vena realizzativa, che lo ha portato ad innervosirsi e anche a farsi espellere nell’ultima partita di Copa Libertadores.

Nonostante questo calo, i tifosi e la società sono comunque soddisfatti di quanto fatto da Gabigol e sperano in una sua permanenza anche in vista della prossima stagione. Il tutto è stato confermato anche dalle parole del presidente dei sudamericani, José Carlos Peres, che, in un’intervista rilasciata a Globo Esporte, ha parlato del futuro di Gabigol e della possibilità che egli possa rimanere in casacca bianconera.

Ecco le parole di Peres, riportate anche da fcinter1908.it:

“Permanenza di Gabigol? Non è impossibile che resti per più tempo. Può restare un altro anno in prestito. C’è una clausola nel contratto sempre che entrambe le parti siano d’accordo”, ha dichiarato Peres a Globoesporte.

CONDIVIDI