Decisivo nel match contro la Spal, Matteo Politano è stato invitato a parlare nel corso dell’evento di presentazione della Junior TIM Cup a Sesto San Giovanni.

L’attaccante nerazzurro ha ripercorso le tappe della sua carriera che lo hanno portato a Milano ed i traguardi finora raggiunti, come riportato da Tuttomercatoweb:

“E’ un’emozione bellissima giocare con l’Inter, fin da piccolo ho sempre sognato di arrivare in una delle più grandi squadre d’Europa. L’esordio in Champions è stato incredibile, l’esordio in Serie A e con la Nazionale sono stati emozionanti, ma scendere in campo con 75000 persone che tifano per te è un’emozione che fai fatica a scordarti. Il derby dell’andata è stato spettacolare, siamo riusciti anche a vincere. Fair Play? Non esiste che ci sia gente che viene negli stadi e perde la vita, noi abbiamo bisogno dei ragazzi negli stadi, non di gente che ci va per fare altro. Per noi portare rispetto per l’avversario è la cosa fondamentale”.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Diplomato al Liceo Linguistico, attualmente studio Economia e Management ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.