Inter, Pinamonti tra Cagliari e Sampdoria

Pinamonti

Dopo aver rifiutato il Sassuolo nelle ultime ore del mercato di gennaio, per Andrea Pinamonti si prospetta un futuro lontano da San Siro. 

Il giovane centravanti classe ’99, infatti, verrà inserito come contropartita tecnica per arrivare ad un obiettivo sulla lista di Ausilio.

La prima soluzione è quella sarda, sponda Cagliari: i rossoblu valutano Pinamonti 7 milioni di euro e potrebbe essere inserito come pedina di scambio per Barella, tra i papabili uomini mercato nerazzurri della prossima estate.

La seconda ipotesi vede il giovane nerazzurro fare lo stesso percorso di Caprari la scorsa estate: per arrivare ad uno tra Praet, Bereszynski, Linetty e Kownacki (più difficile convincere Torreira, con un piede già a Napoli), Pinamonti potrebbe accasarsi alla Sampdoria di Giampaolo.

Possibili anche soluzioni estere: l’ex gioiello del Chievo ha estimatori in Spagna ed Inghilterra e, in caso di mancato accordo con un club italiano, potrebbe partire per trovare fortuna in altri campionati.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Guardo e studio il calcio da 20 anni con gli occhi di un bambino che vede Ronaldinho in azione per la prima volta.