Il futuro di Perisic è ogni giorno sempre più lontano dall’Inter, dopo due anni in maglia nerazzurra il croato è ormai destinato a lasciare Milano e l’Italia, con il Manchester United sempre alla porta.

L’Inter per cedere Perisic ai Red Devils aspetta un’offerta non inferiore ai 50 milioni di euro per poi reinvestirli successivamente per il sostituto.

I nomi che circolano nella dirigenza nerazzurra sono più di uno, il sogno di qualsiasi tifoso si chiama Di Maria, che però vanta un ingaggio notevole e perciò potrebbe bloccare la trattativa. In alternativa ci sono Martial dello United, che potrebbe rientrare nell’affare Perisic, e Keita Baldè, da tempo in rottura con la Lazio e seguito anche da Milan e Juventus. Non è esclusa la possibilità che l’Inter metta a segno un doppio colpo in attacco per rinforzare ulteriormente il reparto offensivo, anche se ora la priorità è quella di trovare un degno sostituto di Perisic.

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008