Si sta per identificare un periodo difficile in casa Inter: la squadra nerazzurra, che in questa stagione non ha briillato, nella prossima sessione di calciomercato oltre che costruire una buona squadra per tornare competitivi dovrà fare i conti con il fair play finanziari. Secondo quanto riportato da Il Fatto Quotidiano, per evitare sanzioni dalla UEFA dovrà far entrare nelle casse entro il 30 giugno una cifra intorno ai 30 milioni, altrimenti si rischia l’esclusione dalle coppe europee per i prossimi 2 anni. Per tale motivo uno dei possibili big ad essere sacrificato potrebbe essere Ivan Perisic. 

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008