Inter, Perisic: “Dico sempre a Mauro di non darmi mai le spalle, così segna gol facili”

Inter – Fiorentina
Foto LaPresse - Spada27 Settembre 2015 Milano ( Italia)Sport CalcioInter - Fiorentina Campionato di Calcio Serie A TIM 2015 2016 - " Stadio San Siro "Nella foto: perisicPhoto LaPresse - Spada27 September 2015 Milan ( Italy)Sport SoccerInter - Fiorentina Italian Football Championship League A TIM 2015 2016 - " San Siro Stadium "In the pic: perisic

Ivan Perisic, esterno offensivo dell’Inter, ha commentato ai microfoni di Inter TV la prestazione corale dei nerazzurri contro il Verona.

Queste le sue parole riportate da tuttomercatoweb.com: “Devi sempre stare attento, devi usare ogni occasione che aiuta la squadra. Dico sempre a Mauro di non darmi mai le spalle, così segna gol facili.

Anche l’anno scorso ho fatto un assist del genere, gli attaccanti devono essere sempre pronti. Oggi abbiamo fatto bene, abbiamo vinto e segnato tre gol, dobbiamo continuare così”.

Sul suo goal: “Brozovic mi ha visto, mi ha dato una bella palla. Il primo controllo era il più importante, ho perso un po’ di equilibrio e poi serve sempre un po’ di fortuna. La palla stavolta è entrata, spero entri anche mercoledì.

Abbiamo lavorato tanto in queste ultime due-tre settimane, abbiamo cambiato la tattica, si vede che giochiamo più velocemente e in verticale. Abbiamo segnato otto gol nelle ultime due partite senza subire.

Non importa però chi segna, conta che vinca l’Inter. Ho segnato nelle ultime due partite e spero di continuare, dobbiamo prepararci bene per il derby, sarà dura ma siamo pronti e carichi”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Due cose ha in comune con Buffon: la data di nascita e la passione per il calcio. Da sempre tifoso del Milan, è un amante del calcio anni '60: a volte intervista Di Stefano e Pelé, poi si sveglia.