Inter, per la lista UEFA pronte esclusioni: rischia Candreva

Spalletti

L’Inter ritorna in Champions e dopo anni di astinenza dalla più importante coppa europea il club nerazzurro viene inserito in un girone molto complicato con Spalletti che dovrà sfidare Barcellona, Tottenham e PSV.

Prima di preparare le sfide, Spalletti dovrà riflettere con attenzione sulla famosa lista UEFA e per rispettare le regole imposte dal Fair Play Finanziario il tecnico toscano sarà praticamente obbligato a fare alcune esclusioni.

Le motivazioni principalmente sono due e anche abbastanza ovvie e riguardano sia l’aspetto economico sia quello tecnico. Facendo un ragionamento che includa entrambi i punti Joao Mario (pagato oltre 40 milioni) è il giocatore più a rischio e la sua esclusione sembra quasi una formalità. Inoltre, due tra Gagliardini, Vecino, Candreva e Dalbert saranno sacrificati (pagati tutti oltre 20 milioni) mentre c’è una novità anche riguardante il portiere. Berni potrebbe lasciare il posto a Di Gennaro, cresciuto nel vivaio nerazzurro. 

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008