Il duo Sabatini-Spalletti continua a lavorare alla ricerca di rinforzi che possano migliorare la squadra di Spalletti in vista della prossima stagione.

Uno dei ruoli su cui stanno cercando di lavorare è quello dell’esterno destro, viste le non esaltanti prove fornite da Candreva nella passata stagione.

Il nome nuovo sul taccuino dei dirigenti nerazzurri è quello di Erik Lamela, in uscita dal Tottenham e pupillo di Sabatini dai tempi della Roma. La distanza, secondo quanto riportato da FcInterNews, sarebbe di circa 3 milioni, con i nerazzurri pronti a spenderne 15 e gli spurs che ne chiedono 18.

CONDIVIDI