Dopo una prima offerta, rifiutata dall’Inter, il Manchester United è tornato alla carica per Perisic: secondo quanto riporta Gianluca Di Marzio, i Red Devils avrebbero rilanciato offrendo 40 milioni di euro per l’esterno croato.

Il club nerazzurro ha però rifiutato la seconda proposta degli inglesi perchè ritenuta troppo bassa: Spalletti ed il DS Ausilio vorrebbero infatti convincere l’ex Wolfsburg a rimanere a Milano e sarebbero disposti a privarsi di lui solamente in caso di un’offerta superiore ai 55 milioni.

Decisiva potrebbe essere tuttavia la volontà del giocatore: qualora Perisic avesse già un’intesa con i mancuniani, l’Inter non opporrebbe alcuna resistenza alla sua cessione, cercando però di monetizzare il più possibile e di ottenere una cifra congrua al valore del giocatore.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Diplomato al Liceo Linguistico, attualmente studio Economia e Management ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008