Inter, non c’è l’accordo con l’Independiente per Meza

Ausilio

L’Inter in queste ultime ore di mercato ha provato a portare Maxi Meza in Italia ma non c’è stato accordo sulla formula con l’Independiente.

Ausilio avrebbe voluto bloccarlo per il prossimo anno visto che è extracomunitario ma come riporta Tuttomercatoweb le due società non hanno raggiunto l’intesa.

L’Inter chiede il prestito con diritto di riscatto, formula negata dall’Independiente che a sua volta chiede 12-13 milioni per il centrocampista argentino.

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008