Inter, non arriva il rinnovo di Miranda: pronta la sua cessione in estate

Miranda

Dopo tre stagioni, potrebbe volgere al termine il matrimonio, ricco di alti e bassi, con questi ultimi a prevalere nettamente visti gli scarsi risultati ottenuti, tra Joao Miranda de Souza Filho, meglio noto brevemente come Joao Miranda, e l’Inter.

L’ex centrale brasiliano dell’Atletico Madrid ha un contratto con scadenza fissata per il 30 giugno 2019, anno in cui la sua carta d’identità reciterà la voce “35 anni”; tuttavia, il verdeoro non andrà via seguendo il termine naturale del contratto, anzi, data l’assenza di volontà da parte del club meneghino di prolungare per altri due anni la sua presenza in rosa, con tutta probabilità il suo addio dai nerazzurri si consumerà nella prossima estate.

Dunque, il giocatore brasiliano dovrà cercarsi una nuova sistemazione nel breve termine. E’ noto da tempo che vuole concludere la carriera in Brasile, nella sua madrepatria; in ogni caso, il difensore vorrebbe disputare un’ultima stagione in Europa ad alti livelli. Ogni discorso è rimandato ai prossimi mesi. A riportare è Calciomercato.com.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Napoletano di nascita ma fedele e viscerale interista dall'infanzia. La profonda passione per il calcio è una costante della mia vita. Amo la scrittura e le lingue straniere, in particolar modo lo spagnolo e il francese. Sogni? Diventare un rinomato scrittore, necessariamente felice.