Inter, niente Emre Mor: manca l’accordo con il procuratore

Sembrava tutto fatto per l’arrivo di Emre Mor in Italia, con l’Inter che aveva sorpassato la Fiorentina nella corsa per l’attaccante turco.

I nerazzurri avevano già trovato l’accordo con il Borussia Dortmund e il giocatore aveva dato la propria disponibilità al trasferimento all’Inter ma successivamente sono sorti altri problemi che hanno bloccato la trattativa.

I problemi sono dovuti al mancato accordo con il procuratore del giocatore in merito alle commissione e per questo motivo l’affare si può ritenere ufficialmente saltato.

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008