Inter, Nainggolan convinto sul passaggio in nerazzurro: servirà trovare l’accordo economico con la Roma

nainggolan
Radja Nainggolan

La trattativa tra Inter e Roma per portare Radja Nainggolan in nerazzurro ha subito una notevole accelerata negli ultimi giorni con il belga che è disposto al trasferimento a Milano mentre i giallorossi sono ormai consapevoli di non poter più trattenere il giocatore nella Capitale.

Il centrocampista è attratto dall’esperienza all’Inter dove ritroverebbe mister Spalletti, allenatore con il quale era in gran rapporti quando il toscano guidava la Roma e vedeva Nainggolan come uno dei punti chiave del gioco della squadra. Roma e Inter ora dovranno trovare l’accordo per la cifra del trasferimento e anche se Monchi è rassegnato alla cessione allo stesso tempo non intende svendere il giocatore ma punta a guadagnare la giusta somma di denaro.

L’affare potrebbe andare in porto con un’offerta di 30-35 milioni di euro ma la volontà dell’Inter è quella di abbassare la richiesta giallorossa proponendo alcune giovani contropartite gradite alla Roma. Intanto, il mercato della Roma fin qui ha indotto a pensare ad una cessione di un big a centrocampo perché gli acquisti di Coric, Cristante e l’interessamento per Ziyech, sul quale filtra ottimismo, comportano la partenza di un top nel reparto e attualmente l’addio più probabile riguarda quello di Nainggolan. L’Inter dopo aver convinto il giocatore dovrà fare altrettanto con la Roma con Ausilio che a breve potrebbe presentare l’offerta ai giallorossi. Con o senza contropartite, è l’unico dettaglio ancora da limare ma sembrano esserci tutte le condizioni affinché Nainggolan possa diventare un nuovo giocatore dell’Inter.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
15/10/99 Amante del calcio, amo raccontare questo sport in tutti i modi possibili. Fin da piccolo nutro grande passione per il giornalismo sportivo e la telecronaca, oltre per la scrittura.