In questa prima parte di stagione Yuto Nagatomo era riuscito a ritrovare una maglia da titolare all’Inter, nonostante nelle ultime partite sia stato scavalcato dal rientrante Santon.

Il giapponese però ha salutato il 2017 in modo positivo sui social, ritenendolo il miglior anno della propria vita. Questo il suo messaggio:

“Nel 2017 ho raggiunto 100 partite con la maglia del Giappone e 200 partite con la maglia dell’Inter. Inoltre ho sposato mia moglie ed ho iniziato una nuova vita. Il 2017 è stato per me l’anno più bello e voglio ringraziare tutti coloro che mi hanno supportato”.

CONDIVIDI