Yuto Nagatomo si carica per la prossima stagione.

Il terzino giapponese, probabilmente stanco delle continue critiche da parte dei tifosi, ha voluto esprimersi così sul suo account Twitter.

Gatlin ha vinto la finale dei 100 metri a 35 anni. Si dice che dopo i 30 anni l’agilità e la velocità subiscono una caduta e l’età si fa sentire, ma non si può dare colpa al passare degli anni. Anche passati i 30, rispettando gli impegni, si possono ancora produrre alte prestazioni e di qualità. Io ne sto per compiere 31, e posso ancora fare di più. Dovrò fare del mio meglio”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008