Inter, Mourinho: “Joao Mario mi è sempre piaciuto. United? Perché no”

Jose Mourinho

Inter West HamManchester United! Potrebbe essere ai Red Devils il futuro di Joao Mario, giocatore di proprietà nerazzurra ma attualmente agli Hammers. Nella trattativa tra Inter e West Ham, infatti, si sarebbe inserito Jose Mourinho.

Ai microfoni di Record, il tecnico portoghese ha spiegato: “Mi piacerebbe che Joao Mario rimanesse in Inghilterra, per lui sarebbe meglio: ha iniziato un buon processo e sarebbe giusto portarlo a termine. Un processo che lo può portare ad affermarsi nel calcio inglese. Per la sua crescita, rimanere in Premier sarebbe una buona soluzione. Lui allo United? Perché no! Il West Ham è un club storico, importante, che vuole crescere. Joao doveva solo adattarsi: lui è uno che pensa e agisce rapidamente, sta recuperando intensità e aggressività. Mi è sempre piaciuto”.

La richiesta dell’Inter è sempre la stessa: 30 milioni. Vedremo se da Manchester arriverà un’offerta o se le parole di Mou resteranno soltanto tali.

 

CONDIVIDI
Classe 1997, studente di Culture Digitali e della Comunicazione presso l'Università Federico II di Napoli. Da sempre appassionato di calcio, con il sogno di diventare giornalista. Web content e Social Media Manager per il Napoli Calcio a 5.