Si è riaccesa nella giornata di ieri la polemica tra tifosi di Juventus ed Inter per quanto riguarda lo scudetto del 2006, con la Cassazione che ha confermato l’assegnazione all’Inter. 

L’ex presidente nerazzurro Massimo Moratti ha commentato la sentenza, esprimendo pareri nettamente positivi. Queste le sue parole: “Penso se lo aspettasse anche Andrea Agnelli, è qualcosa di logico e farà piacere agli interisti. Non lo ricordavo neanche più… (ride ndr.) è stato un bene fare ulteriore chiarezza. Una conseguenza di ciò che era successo. Il fatto che sia arrivata nel giorno dell’ufficialità di Marotta spero gli porti fortuna per fare bene”.

L’eliminazione dalla Champions: Ora bisogna rimettere insieme i pezzi, soprattutto è una questione psicologica. L’obiettivo della qualificazione alla prossima Champions è raggiungibile, l’Europa League è molto importante, non va sottovalutata la Coppa Italia: gli obiettivi rimangono”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008