(ANSA) – ROMA, 4 GIU – Balotelli capitano dell’Italia “mi piace”. C’è anche una vecchia bandiera del calcio italiano come Sandro Mazzola, tra i fautori della fascia a ‘SuperMario”.

“Vuole fare, è tosto, mi piace molto ed è migliorato anche dal punto di vista professionale, è cresciuto”, dice Mazzola, ospite del programma ‘Un Giorno da Pecora’ di Radio Rai 1 dove parla anche di nazionale e della ‘sua’ Inter.
“In nazionale abbiamo un problema coi giovani, che non giocano più a calcio, poi abbiamo tanti stranieri. Bisogna ricominciare ad allenare i giovani con uno spirito diverso, ci vorranno due o tre anni se si cominciasse a fare sul serio”.

Quanto al ventilato scambio Icardi-Higuan più 50milioni da parte della Juve, Mazzola è netto: “Ma quale scambio, Icardi non si tocca. 50 milioni sono tanti soldi ma quelli forti vanno tenuti, altrimenti non si cresce mai”.

 

 

Fonte: Ansa.it

CONDIVIDI
Amante di Inter e del calcio in tutte le sue forme, Classe 1995, redattore di Novantesimo. Come la squadra che ama, si sente un po' pazzo anche lui a volte. Telecronista per Sportube e Helpdesk per BonelliErede. Hobby? Videogiochi, serie tv e libri.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008