Inter, Marotta: “Icardi e Nainggolan fuori dal progetto, il talento non basta. Servono profili giusti”

Senza troppi giri di parole, l’amministratore delegato dell’Inter Giuseppe Marotta spiega il futuro di Icardi e Nainggolan, confermando che i due giocatori non rientrano nei piani del club nerazzurro.

Non c’è un metodo Marotta. Ci sono solo delle regole precise, dei diritti e dei doveri che devono essere sempre rispettati“, le parole di Marotta a Sky Sport: “Nainggolan e Icardi? Serve chiarezza e trasparenza. In un progetto bisogna avere i profili giusti. Abbiamo avuto modo di parlare con loro. Abbiamo spiegato la presa di posizione della società. Sanno di questa situazione. Sono degli ottimi giocatori e ottimi talenti, ma il talento non basta. Non rientrano nel nostro progetto, lo dico con trasparenza e con rispetto“.

Icardi è sul mercato, lo abbiamo detto. Ma rispettiamo gli accordi contrattuali. Da contratto il giocatore deve allenarsi, non veniamo meno a questo dovere. Poi ci sono i diritti, quindi sceglierà l’allenatore chi gioca e chi no”.

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008