Sono giorni caldi per quanto riguarda il mercato dell’Inter, impegnata sia sul fronte entrata che su quello in uscita.

Come ha ribadito ieri Spalletti la cessione di Perisic può finanziare il mercato nerazzurro anche se Ausilio e Sabatini aspettano la famosa offerta di 50 milioni da Manchester che però non è ancora arrivata. Con l’incasso che l’Inter punta ad avere dall’addio del croato la società potrà contare su più liquidità e regalare a Spalletti il top player tanto desiderato dai tifosi.

KARAMOH E KEITA Uno dei tanti obiettivi dell’Inter è Yann Karamoh, attaccante classe ’98 del Caen autore di 5 reti in 35 presenze durante la passata stagione. Il club francese valuta Karamoh 10 milioni, per ora l’Inter ha già presentato un’offerta di 5 milioni ritenuta però troppo bassa dal Caen. Sono previsti altri contatti tra le due società per limare la distanza e portare l’attaccante a Milano, che ha già accettato di sposare il progetto nerazzurro. Per quanto riguarda Keita la situazione è invece più complicata perché, nonostante il senegalese abbia già raggiunto un’intesa con l’Inter, Ausilio e Sabatini non hanno ancora presentato offerte ufficiali alla Lazio ma si sono limitati a colloqui verbali.

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008