Le probabilità che Romelu Lukaku si trasferisca all’Inter, scemano ogni giorno di più.

Il tempo per rinforzare il parco attaccanti a disposizione del preoccupato Antonio Conte infatti è sempre meno, e persuadere lo United a cedere il belga per meno di 80 milioni non è affatto un’impresa facile.

Per questo motivo quindi al momento la dirigenza nerazzurra ha messo in cima alla lista dei propri obiettivi i nomi Edin Dzeko e Rafael Leao, profili più facilmente raggiungibili rispetto al centravanti dello United.

CONDIVIDI