Secondo quanto riporta TuttoSportRoberto Mancini, neo allenatore dello Zenit di San Pietroburgo, avrebbe puntato tre calciatori dell’Inter.

Per il centrocampo, infatti, i russi avrebbero puntato Marcelo Brozovic, calciatore croato, la cui clausola rescissoria ammonta a 50 milioni. Tuttavia alla luce delle recenti uscite negative del suddetto, la società potrebbe lasciarlo partire anche davanti un’offerta di 30 milioni.

Per la difesa, invece, si starebbe pensando a Jeison Murillo: il colombiano ha fatto bene con la maglia dei nerazzurri solo i primi sei mesi, da lì in poi è stato buio pesto. E ancora Andrea Ranocchia che, nonostante abbia disputato una grandissima seconda metà di stagione con l’Hull City, tornerà ad Appiano Gentile visto che il club inglese ha concluso la Premier con un’amara retrocessione.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista dal 2017, tifoso del Milan dal 1996. Nato a Catania, studia giurisprudenza e ama scrivere di calcio ed attualità. Ha pubblicato un libro dal titolo "CircoStanze" con la casa editrice "Prova d'Autore".

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008