L’ex terzino dell’Inter, Ivan Cordoba, durante la presentazione del suo libro “Combattere da Uomo” ieri, a Macerata, ha parlato del suo ex compagno di squadra, Mario Balotelli. Queste le sue parole:

“Lui è una persona buona, faccia a faccia è praticamente un bambino. Ma è l’ambiente che lo porta a voler essere una star e comportarsi in un certo modo. Mario ha avuto tante possibilità, più di quelle che si danno normalmente a un calciatore”.

“Però rimarrà sempre così, non ho paura a dire che non sarà mai un campione. In realtà aveva potenzialità incredibili, poteva diventare più forte di Zlatan Ibrahimovic”. 

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008