Inter, Lautaro: “Calcio italiano miglior scelta per me, ma non ho ancora fatto le visite”

Lautaro Martinez

Manca solo la firma per Lautaro Martinez, ma il suo arrivo all’Inter è cosa ormai fatta: a confermarlo, seppur velatamente, è proprio l’attaccante argentino, che ai microfoni di Radio Citrica ha rilasciato un’intervista parlando del suo approdo a Milano.

“Non ho ancora firmato nulla con l’Inter, non c’è niente di definitivo: devo fare ancora le visite mediche per conto del club. Ho scelto l’Inter perchè, parlando coi miei agenti, ho capito che potrei inserirmi meglio nel calcio italiano rispetto magari a quello tedesco.”

Per il centravanti albiceleste, il suo trasferimento non sarà rimandato al mercato di gennaio: “E’ difficile che lasci il Racing solo a dicembre, se non altro per via dell’importante cifra che l’Inter sta mettendo sul tavolo. Penso sia molto difficile trattare con uno come Victor Blanco, perché è un presidente che cerca di ottenere il meglio per il Racing, mentre i miei rappresentanti cercano il meglio per me.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Guardo e studio il calcio da 20 anni con gli occhi di un bambino che vede Ronaldinho in azione per la prima volta.