La volontà dell’Inter è di creare un area training vicino al San Siro: tale idea ha trovato conferma anche nelle parole dell’amministratore delegato nerazzurro Alessandro Antonello: “Il club vuole creare ua nuova area training sul modello del Real Madrid. Dovessimo trovare un’area adatta a noi, non escludo che potremmo lasciare Appiano”.

Nei mesi scorsi sono stati avviati i contatti tra la Invimit, la società del Ministero dell’Economia che gestisce l’area dove costruire l’Inter Media House. L’ultimo incontro vi è stato martedì ed ha prodotto maggior ottimismo.

Nei primi progetti vi è la volontà di creare un centro sportivo, attività commerciali ed alberghi per una cifra vicina ai 100 milioni di euro.

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008