Inter, la Curva Nord accoglie Conte: “Noi non siamo la Juve. Per noi vincere non è l’unica cosa che conta”

inter curva nord

La Curva Nord, attraverso i propri profili social, ha voluta lanciare un messaggio al nuovo allenatore dell’Inter, Antonio Conte:

“Puntualizziamo in maniera ferma e decisa che la Curva Nord non può certo dimenticare il suo passato bianconero e giudiziario – si legge in un comunicato del tifo organizzato nerazzurro -. Accettiamo il fatto che da certi sospetti si sia svincolato espiando le sentenze che l’hanno riguardato, sebbene rimanga indelebile la colpa per la lunghissima militanza in una società da cui ci riteniamo lontani anni luce per stile e valore. La nostra preoccupazione riguarda soprattutto l’aspetto morale. Essere interista significa vincere nel rispetto dell’avversario, accettare la sconfitta, le sentenze e non cercare alibi. Buon lavoro a mister Conte con l’augurio di dimostrarci presto di esser all’altezza dell’Inter -prosegue la Curva Nord-. Essere interista significa vincere nel rispetto dell’avversario, accettare la sconfitta, le sentenze e non cercare alibi. Il nostro messaggio e augurio è pertanto quello che mister Conte e con lui anche Marotta, si affidino a Lele Oriali e a Zanetti ed assimilino presto lo spirito di fratellanza che sta al centro dell’essere Inter e che non deve aver nulla a che vedere coi risultati sportivi. Noi non siamo la Juve. Per noi vincere non è l’unica cosa che conta”

CONDIVIDI
Blogger AC Milan, ho collaborato con MilanInside.net, redattore/inviato presso ViverePesaro.it e Novantesimo.com Oltre ogni limite. Sempre! Questa la mia filosofia di vita...

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008