Nonostante l’imminente arrivo di Emre Mor, operazione lampo definita nei giorni scorsi, l’Inter continua a lavorare sul fronte Karamoh, esterno d’attacco classe 1998 con il contratto in scadenza nel 2018.

Nei giorni scorsi il calciatore ha annunciato tramite il proprio profilo Snapchat che resterà al Caen un altro anno, notizia che terrorizza il club francese: così facendo il ragazzo lascerà il club a costo zero, non permettendo alcuna monetizzazione sulla sua cessione. Dunque, dal prossimo 1° febbraio le squadre interessante a Karamoh potranno accordarsi con lui senza pagare alcun esborso economico al suo club d’appartenenza. In ogni caso, il Caen rimane fermo sulla propria posizione: non meno di 8-10 milioni per il suo cartellino, a fronte dell’offerta di 5 dell’Inter.

Viste anche le esternazioni del giocatore, non è da escludere un’apertura del Caen che non vuole assolutamente perdere il giocatore a zero, dunque potrebbe aprire ad una cessione accettando l’offerta dell’Inter. A riportare è Calciomercato.com.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008