Il suo lo scorso anno è stato il colpo di mercato più esoso della campagna acquisti dell’Inter, con il club nerazzurro che ha versato ben 45 milioni di euro nelle casse dello Sporting Lisbona per assicurarsi le sue prestazioni.

La sua stagione però non è stata all’altezza delle aspettative. Stiamo parlando di Joao Mario, arrivato dopo aver conquistato gli Europei del 2016 con il suo Portogallo da protagonista e ora dato come possibile partente nel mercato interista di ques’estate.

Presente sul palco dell”Inter Village’ di Riscone, il centrocampista portoghese ha salutato così il pubblico presente e parlato anche, tra le righe, del suo futuro: “C’è comunque tanto entusiasmo. Io sono contento di essere qui per lavorare con la squadra. La cosa più importante è riuscire a farlo nel modo giusto”.

CONDIVIDI
Amante di Inter e del calcio in tutte le sue forme, Classe 1995, redattore di Novantesimo. Come la squadra che ama, si sente un po' pazzo anche lui a volte. Telecronista per Sportube e Helpdesk per BonelliErede. Hobby? Videogiochi, serie tv e libri.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008