L’Inter si prepara ad una rivoluzione nel reparto arretrato in estate. Tra le possibili cessioni ora vi figura anche quella di Joao Miranda il quale, a causa dei 33 anni inoltrati, ha accusato un notevole calo in prestazioni.

Il club neroazzurro, dunque, avrebbe già inserito diversi nomi nella lista dei sostituti del brasiliano: i più gettonati restano Victor Lindelof del Benfica (il cui prezzo è tuttavia molto elevato) e Kostas Manolas della Roma. Restano invece valide alternative l’altro giallorosso Antonio Rudiger, Stefan De Vrij della Lazio, Kalidou Koulibaly del Napoli (nel mirino del Chelsea)  e Francesco Acerbi del Sassuolo. Marquimhos del Paris Saint-Germain, invece, resta un sogno proibito di mercato.

CONDIVIDI