Dopo tre stagioni in maglia nerazzurra, sembra giunta al capolinea l’avventura a Milano di Gary Medel: in questa stagione il duttile cileno non parte con i gradi di titolare ed è dunque in dubbio la sua permanenza in Italia.

L’ex Cardiff è seguito con insistenza dal DC United, club di proprietà di Erick Thohir che milita in MLS, che è determinato a portare il Pitbull negli States.

In particolare, secondo il Washington Post, la franchigia americana sarebbe arrivata ad offrire un biennale da 8,5 milioni di euro per convincere Medel a lasciare l’Inter.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Diplomato al Liceo Linguistico, attualmente studio Economia e Management ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008